Collaborazioni istituzionali


La sinergica collaborazione accademica
e l’importanza di fare networking

 

Le sinergiche collaborazioni con atenei internazionali e professori e ricercatori dell’Università degli Studi di Brescia (I), dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e Brescia (I), dell’Università di Nottingham (NTU) (GB) , dell’Università di Economia e Ingegneria di S. Pietroburgo (Russia) e dell’Università Alma di Almaty (KZ) testimoniano il valore della nostra filosofia: l’importanza della continua crescita professionale, l’aggiornamento ed il confronto istituzionale ed il valore inestimabile, oggi più che mai, di fare networking.

Il nostro Studio  è sede per i percorsi di Alta Formazione in merito a materie legali e commerciali, in particolare di Diritto commerciale internazionale, e linguistiche (Corsi di formazione professionale di lingua russa commerciale) e si affida alla professionalità e alla competenza di docenti di lingua madre russa.

Grazie alla collaborazione e al coordinamento costante tra le nostre sedi i nostri servizi di consulenza per l’internazionalizzazione possono vantare alti livelli di professionalità garantiti da un costante aggiornamento.

International Business Consulting ha partecipato alla IX edizione del Master denominato “Corso di perfezionamento TERMINOLOGIE SPECIALISTICHE e servizi di traduzione” organizzato dalla Facoltà di Scienze Linguistiche e Letterature Straniere, dall’Osservatorio di Terminologie e Politiche Linguistiche (OTPL) e dal Servizio Linguistico d’Ateneo dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.
In particolare, lo Studio ha fornito il suo contributo all’analisi del termine INTERNAZIONALIZZAZIONE che ha fatto parte del IV modulo “Terminologia e traduzione nelle professioni”.

Consapevole dell’importanza di offrire agli studenti universitari una concreta possibilità di inserimento nel mondo del lavoro, International Business Consulting è da oltre dieci anni un punto di riferimento per stage altamente formativi in campo linguistico, con la possibilità di approfondire la conoscenza di linguaggi settoriali di area commerciale e legale, per studenti provenienti anche dagli Atenei Statali di Brescia, Bergamo, Verona, Bologna e Venezia.